Suzy Lee

Alice in Wonderland

16,00 €

Passeggiando fra combinazioni di disegni e fotografie in bianco e nero, la storia di Alice si snoda fra giochi d’ombre, illusioni spaziali e citazioni artistiche che ricreano in modo personale l’insieme dei riferimenti letterari del romanzo di Lewis Carroll. Alice e il Bianconiglio si inseguono senza sosta attraverso il concetto di “sogno nel sogno” fino a quando la loro diversità diventa sempre più indistinta e la loro rappresentazione si rivela un'illusione inscenata su un palcoscenico e poi ancora sulle pagine di un libro...
Un libro fatto di immagini nelle immagini e storie nelle storie, che iniziano in un improvvisato teatro con orchestra e spettatori, proseguono in un mondo nascosto fra oggetti quotidiani e terminano sospese nell’intervallo fra illusione e realtà. Nel suo intenso bianco e nero, questo libro è un’insolita avventura visiva attorno alla celebre frase di Lewis Carroll: “Tutta la nostra vita non è forse che un sogno?”.

Uscito per la prima volta nel 2002, Alice in Wonderland nasce come tesi di laurea dell'autrice ed è il primo libro di Suzy Lee pubblicato da Corraini Edizioni.

 

isbn:  9788875702113

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  cartonato taglio al vivo

Pagine:  52

Base:  20,5

Altezza:  16,5

Prima Edizione:  2002

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure