Anguelova Katia

Katia Anguelova - laureata in storia e teoria della cultura (culturologia) all'Universita' di Sofia, ha svolto un D.E.A. all'E.H.E.S.S. Parigi, dove ha lavorato sul triangolo relazionale fra artisti critici e spettatori. I suoi studi presso l'Ecole du Magasin di Grenoble le hanno permesso di mescolare la ricerca con un lavoro curatoriale sul campo. Ha lavorato nel team curatoriale di Isola Art Center (2004-2009), è stata assistente curatore per Manifesta7 Trento in Italia (2008). È stata visiting professor nel Politecnico di Milano, Laboratorio Arti e Comunicazione Visiva (spazi pubblici e multiculturalità). Si è occupata della direzione del padiglione bulgaro alla 58.Biennale di Venezia. È stata direttrice artistica per il progetto Kaart. Per una cartografia corale della Basilicata, un progetto in cocreazione di ArtePollino con Matera2019 Capitale Europea della Cultura. Attualmente lavora come co-direttrice di Kunstverein (Milano), una rete internazionale di spazi d'arte con sede a Amsterdam, Milano, New York e Toronto. Lavora come consulente e curatrice per Artline, un progetto d’arte pubblica del Comune di Milano, una collezione di opere d’arte a cielo aperto che si sviluppa all’interno del parco pubblico dell’area di trasformazione di CityLife.

Non è stato trovato alcun prodotto corrispondente alla selezione.