De Lucchi Michele

Michele De Lucchi è nato a Ferrara nel 1951 e ha studiato architettura a Firenze. Figura di spicco nei movimenti Cavart, Alchymia e Memphis, è stato responsabile del Design in Olivetti dal 1992 al 2002. Ha disegnato oggetti d’arredamento per le più importanti aziende di design in ambito internazionale tra cui Artemide, Vitra, Unifor, nell’ambito della tecnologia informatica ha lavorato per Siemens, Philips e Compaq. Progetta e ristruttura edifici per numerose aziende tra cui Enel, Olivetti, Piaggio, Poste Italiane, Telecom Italia. Riprogetta spazi espositivi come il Palazzo delle Esposizioni di Roma e il Museo del Design alla Triennale di Milano. Ha progettato il Ponte della Pace per la città di Tiblisi. La sua attività professionale è sempre accompagnata da una personale ricerca sui temi dell’architettura, del disegno, della tecnologia e dell’artigianato. Ha vinto per due volte il Compasso d'Oro: nel 1987 con la lampada Tolomeo per Artemide e nel 2001 per la stampante Artjet 10, disegnata per Olivetti.

10 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Steven Guarnaccia, Maria Cristina Didero

    Michele De Lucchi

    20,00 €
    Disponibile

10 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente