(0) Corraini Edizioni
carrello
EN
Corraini Edizioni  Corraini Edizioni  Corraini Edizioni
Corraini Edizioni Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
set
26
h: 18:00
corrainiMAMbo artbookshop
Via Don Giovanni Minzoni, 14, 40121 Bologna BO
Presentazioni
Presentazione del volume WORK

L’ ISIA Faenza Design - istituto di alta formazione nell’ambito del design e della comunicazione - partecipa alla quarta edizione della Bologna Design Week, presentando presso la Quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili, la mostra WORK, a cura di Andrea Anastasio.

Il volume WORK, con testi di Andrea Anastasio, Chiara Alessi, Giovanna Cassese e Marinella Paderni racconta l’esperienza del laboratorio che ha dato vita all’omonima mostra, in cui sono esposti i quindici progetti elaborati dagli studenti, proponendosi come un’occasione per aprire le porte al design della relazione e il pensiero progettuale alle contaminazioni umanistiche e all’artigianato.

A presentarlo mercoledì 26 settembre alle ore 18.00 presso gli spazi di corrainiMAMbo artbookshop, insieme ad Andrea Anastasio, ci saranno lo storico dell’arte e del design Guido Molinari e la presidente ADI delegazione Emilia-Romagna Valentina Downey.

Prima di registrarti, leggi l'informativa sulla privacy.
Corraini Edizioni
MAURIZIO CORRAINI SRL
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566

Condizioni generali | Privacy policy | Cookie policy
News
Calendario

Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a
46100 Mantova
t +39 0376 322753
f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni
Via Ippolito Nievo, 7/a • 46100 Mantova
t +39 0376 322753 • f +39 0376 365566
Privacy policy | Cookie policy
Corraini Edizioni   Corraini Edizioni   Corraini Edizioni
© MAURIZIO CORRAINI SRL - 2014
Sede legale: MANTOVA Via Ippolito Nievo 7/A | P. IVA 01343560205 | Capitale Sociale 30.000,00 euro i.v. | Ufficio del registro delle imprese: Mantova | REA: 155519
Programmato da Studio Indaco - Progetto grafico di Pietro Corraini con Maria Chiara Zacchi