Pietro Corraini, Stefano Caprioli

How to break the rules of brand design in 10+8 easy exercises

10,00 €

Per decenni nell’ambito del design e della progettazione di brands è valsa la ferrea regola dell’immagine coordinata, ovvero un elemento grafico basato su una forma rigida ripresa identica o con leggerissime variazioni su ogni oggetto e materiale aziendale. Questo manuale mostra che è possibile progettare un marchio più naturale e duttile ragionando su come si produce l’oggetto che il marchio rappresenta invece di partire da una forma astratta: il risultato è un brand molto più comunicativo e molto meno vincolante. L’immagine non coordinata spesso nasce da più mani e intenti liberi, e proprio per questo può essere modificata nel tempo senza smettere di essere riconoscibile. Il futuro è questo? Introduce il libro Beppe Finessi.


isbn:  9788875700508

Lingua:  inglese (disponibile anche in italiano)

Rilegatura:  brossura

Pagine:  88

Base:  11.0

Altezza:  16.0

Prima Edizione:  2006