Coltivare e custodire

Castello di Ama

25,00 €

Tra le colline del Chianti Classico si trova Ama, un piccolissimo paese amministrato dal comune di Gaiole a quasi 500 metri sul livello del mare. È questo il luogo che Marco Pallanti e Lorenza Sebasti Pallanti hanno scelto per far nascere e crescere la loro famiglia, la loro azienda produttrice di vino e olio, la loro collaborazione con gli artisti della Galleria Continua di San Giminiano, la loro storia. Con testi di Marcello Fois, Philip Larratt-Smith e dello stesso Pallanti, corredato dalle coloratissime illustrazioni di Federico Maggioni, Coltivare e custodire è un volume in due versioni, italiano e inglese, che ripercorre il percorso del Castello di Ama e della sua famiglia, presentando i luoghi e le opere esposte nella tenuta, in un cammino tra vino e arte, tra appassionata dedizione e amore per il bello.

Tra gli uliveti, nei cortili interni, negli angoli nascosti delle architetture di Ama, dialogano con l’ambiente opere di Michelangelo Pistoletto, Daniel Buren, Giulio Paolini, Kendell Geers, Anish Kapoor, Chen Zehn, Carlos Garaicoa, Nedko Solakov, Cristina Iglesias, Louise Bourgeois, Ilya e Emilia Kabakov, Pascale Marthine Tayou e Hiroshi Sugimoto: in un’armonia tra arte e natura che si fa reciproca esaltazione.

 

isbn:  9788875705336

Illustratore:  Federico Maggioni

Lavorazioni speciali:  pagine di diverso formato

Lingua:  italiano (disponibile anche in inglese)

Rilegatura:  brossura

Pagine:  170

Base:  16.5

Altezza:  23.5

Prima Edizione:  2015

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure