Riccardo Cuomo

Giulio Paolini. Lo spazio, 1967

IN / collezione 4

16,00 €

Il quarto volume della collana “In collezione”, curata dalla Fondazione Giulio e Anna Paolini, propone una lettura del lavoro Lo spazio (1967) basata principalmente sulla relazione tra opera, ambiente e spettatore. Oltre a rintracciare la genesi di questo tema nella produzione precedente di Paolini, Riccardo Cuomo si sofferma in particolare sull’intricata sovrapposizione fra aspetti concettuali e fisico-percettivi che distinguono l’opera in esame. L’autore pone inoltre a confronto la componente tautologica e linguistica de Lo spazio con alcuni lavori coevi di Luciano Fabro e Alighiero Boetti, così come con altre opere dello stesso Paolini.

Come nei volumi precedenti della collana, Giulio Paolini. Lo spazio, 1967 è arricchito da un progetto originale (un inserto piegato a fisarmonica) creato da Giulio Paolini specialmente per l’occasione.

isbn:  9788875706210

Con:  Fondazione Giulio e Anna Paolini

Lavorazioni speciali:  copertina con alette, inserto con progetto originale di Giulio Paolini

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  96 pagine + inserto piegato a fisarmonica

Base:  13.0

Altezza:  21.0

Prima Edizione:  2016

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure