AA.VV.

La ceramica parallela

16,00 €

La ceramica parallela è un progetto organizzato e promosso da ISIA Design & Comunicazione, che ha visto la partecipazione degli studenti del Biennio specialistico in Design dl Prodotto e progettazione con materiali avanzati a un workshop di design ceramico tenuto dall’artista Salvatore Arancio – celebre per le sue grandi installazioni in ceramica presentate alla 57° Biennale di Venezia e alla White Chapel di Londra (tra le molte) – sperimentando sia gli aspetti artistici e progettuali più innovativi della ceramica che la loro traduzione in arredi di interiore design modulabili e ripetibili grazie alla tecnologia della stampante 3D. I risultati di questa originale ricerca tra arte e design sono stati presentati durante la Milano Design Week 2019 nella mostra La ceramica parallela: il titolo è liberamente ispirato al trattato di Leo Lionni La botanica parallela, in cui l’autore immagina un viaggio dentro una natura fantastica ma inesistente. 

 

Il libro è un racconto per immagini e testi dell’esperienza del workshop e della progettazione di elementi d’arredo dal carattere biomorfo, realizzati con la digital fabrication e presentati sotto forma di sculture totemiche. La natura vegetale del parco di Faenza e la lettura del trattato di Lionni hanno suggerito agli studenti la progettazione di arredi che guardano sempre più all’ecodesign.

Arricchiscono il volume i saggi critici di Salvatore ArancioGiovanna Cassese (presidente ISIA), Daniela Lotta (docente di Storia del design), Marinella Paderni (direttore ISIA) e Marco Tonelli (storico dell’arte e direttore di Palazzo Collicola di Spoleto).

    

Il progetto è promosso in collaborazione con WASP (sponsor tecnico e azienda leader nel settore della stampa 3D) e con le istituzioni Ente Ceramica Faenza, Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza e il Contamination Lab di Faenza. 

isbn:  9788875707941

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  112

Base:  16.5

Altezza:  23.5

Prima Edizione:  2019