Cristian Chironi

Le Corbusier

Viaggi, oggetti e collezioni

35,00 €

Le Corbusier non collezionava opere d’arte, ma oggetti quotidiani di ogni tipo: conchiglie, pezzi di legno, di vetro o d’osso, pietre, ceramiche smaltate, mattoni, manufatti di uso comune. Oggetti trovati o raccolti in viaggio, conservati e raggruppati in piccoli allestimenti, che componevano la “collezione privata” dell’architetto svizzero: come unici criteri, il gusto personale e la bellezza di forme e materiali.
Nel loro insieme, diventano per Le Corbusier compagni di viaggio e fonti di ispirazione, “oggetti a reazione poetica” capaci di parlare la lingua della natura.

Il volume Le Corbusier. Viaggi, oggetti e collezioni, edito da Corraini con il progetto grafico di Studio Radl, esce in occasione dell’omonima mostra alla Pinacoteca Agnelli di Torino, che inaugura nella primavera 2021.
Il percorso espositivo si sviluppa lungo tutto il terzo piano della Pinacoteca e ripercorre la vita di Le Corbusier, incentrata sulla continua ricerca di idee e ispirazioni, raccontandola attraverso oggetti, disegni e fotografie.

isbn:  9788875708559

Curatore:  Cristian Chironi

Con:  Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  cartonato

Pagine:  160

Base:  24

Altezza:  20

Prima Edizione:  2021

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure