Sarah Cosulich, Lucrezia Calabrò Visconti, Beatrice Zanelli

Pablo Picasso e Dora Maar | Un dialogo con la Fondation Beyeler

Pablo Picasso and Dora Maar | A dialogue with the Fondation Beyeler

15,00 €

Pablo Picasso e Dora Maar indaga le reciproche suggestioni e gli intensi scambi tra i due artisti e riporta alla luce Dora Maar non solo come oggetto della rappresentazione di Picasso, sua amante e musa, ma come artista poliedrica, fotografa all’apice della sua carriera e importante punto di riferimento intellettuale per l’artista spagnolo. Concentrandosi sugli anni dal 1935 al 1944, il libro offre alcuni spunti per l’interpretazione del sodalizio tra Picasso e Maar attraverso i testi di Raphaël Bouvier, curatore della Fondazione Beyeler di Basilea, ed Emma Lewis, assistente curatrice alla Tate Modern.

Il volume è pubblicato in occasione della mostra alla Pinacoteca Agnelli in collaborazione con la Fondazione Beyeler. Le due collezioni condividono infatti un nucleo di opere di Picasso, qui considerate da una nuova prospettiva: in controtendenza alla tradizionale storia dell’arte, che si è sempre concentrata sulla figura mitizzata di Pablo Picasso, questo progetto espositivo si focalizza invece sull’influenza che Dora Maar ha avuto sulla pratica dell’artista.

isbn:  9791254930007

Curatore:  Sarah Cosulich, Lucrezia Calabrò Visconti, Beatrice Zanelli

Con:  Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura cucita con alette lunghe

Pagine:  80

Base:  17

Altezza:  24

Prima Edizione:  2022

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure