Chiara Medioli

Rags, Rabbit Skins and Invisible Watermarks | 750 years of papermaking in Fabriano

Second edition

29,50 €

Pochissime industrie al mondo possono vantare una tradizione così antica: la carta di Fabriano è sicuramente un importante patrimonio culturale italiano.

Colpi di scena, scoperte inaspettate e grandi misteri: la protagonista di questa storia non ha gambe né braccia, però corre da 750 anni attraversando continenti, Stati, fiumi e mari, portando sul suo corpo leggero il peso delle parole dell’intera umanità. È muta ma canta, se vuole vola, ma normalmente rimane qui, sulla terra, sempre in mezzo a noi, unendo e talvolta cambiando i destini del mondo. È la carta, nata in Cina ma migrata nel 1264 a Fabriano e lì cresciuta, dotandosi di quelle caratteristiche che ancora oggi la rendono uno strumento unico e insostituibile di cultura e comunicazione.

Scoprirete la storia della carta di Fabriano, i suoi segreti, i suoi viaggi e alcuni tra i personaggi che dal xiii secolo a oggi l’hanno utilizzata per realizzare opere e gesti immortali. Ma scoprirete anche i luoghi dove è cresciuta e si è diffusa, imparando persino a fabbricarla in casa vostra. Una lettura che può coinvolgere come una favola o prestarsi a una consultazione curiosa e dinamica. La carta è viva, viva la carta!

isbn:  9788875709419

Curatore:  Chiara Medioli

Lingua:  inglese (disponibile anche in italiano)

Rilegatura:  brossura con alette

Pagine:  144

Base:  17

Altezza:  24

Prima Edizione:  2021

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure