Lelio Aiello

ren.con.tre | 2007/2017

Tracce libere di un seminario

32,00 €

ren.con.tre, un progetto dell’Accademia di Belle Arti di Bologna in collaborazione con MAMbo, nasce con una intenzione ben precisa: ospitare in Accademia una serie di incontri con artisti di livello internazionale, selezionati nella scena italiana. Dieci anni dopo il primo incontro, il volume, a cura di Lelio Aiello, si configura come un altro step del seminario, un’ulteriore esperienza utile alla formazione dell’artista “in divenire” quale è o dovrebbe essere lo studente di un’Accademia di Belle Arti.

Nel libro sono presentati, in ordine alfabetico, i trentatré artisti intervenuti al seminario. Oltre all'ampio spazio dedicato alle immagini delle loro opere, a ognuno è stato chiesto di scrivere un testo: una breve riflessione sulla questione dell’insegnamento e della formazione o sui processi operativi che accompagnano la realizzazione di un’opera. I contributi in apertura – firmati da Lelio Aiello, Enrico Fornaroli, Lorenzo Balbi, Carmen Lorenzetti, Guido Molinari, Leonardo Regano, Maura Pozzati, Caterina Sinigaglia e Marco Senaldi – indagano soprattutto il clima culturale e sociale in cui si sono formate e hanno operato le diverse generazioni, collocando la ricerca di ogni artista nel proprio contesto. ren.con.tre diventa così uno strumento di ricerca che presenta un’autorevole rassegna dell’arte e degli artisti degli ultimi decenni attivi sul territorio italiano: non tanto una critica su tendenze artistiche ancora “in corso d'opera”, di cui siamo spettatori e protagonisti, ma piuttosto una mostra itinerante, uno spazio espositivo su carta.

Gli artisti che compaiono nel libro sono: Mario Airò, Alis / Filliol, Stefano Arienti, Bianco-Valente, Gianni Caravaggio, David Casini, Loris Cecchini, Cuoghi-Corsello, Emilio Fantin, Flavio Favelli, Alberto Garutti, Paolo Icaro, Christiane Löhr, Marcello Maloberti, Eva Marisaldi…

Read more

isbn:  9788875707439

Curatore:  Lelio Aiello

Lingua:  italiano

Rilegatura:  brossura

Pagine:  252

Base:  17

Altezza:  24

Prima Edizione:  2019