AA.VV.

Roberto Ciaccio | La voce dei metalli

30,00 €

Attraverso una costante e approfondita ricerca, riflessione, sperimentazione Roberto Ciaccio ha realizzato opere complesse, ricche di un’intensa espressività, il cui linguaggio tra pittura e scultura, tra sfumature liriche, risonanze musicali e contenuti filosofici ci svela un aspetto importante della attualità dell’arte astratta. Al suo percorso artistico è dedicata la mostra che inaugura il 24 gennaio 2019 al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di MilanoL’esposizione mette in luce un aspetto particolare del percorso creativo dell’artista: la realizzazione di opere su metallo: grandi lastre di metalli diversi, ferro, zinco, rame, alluminio. Opere che portano le tracce del tempo, la memoria di accadimenti spesso sconosciuti, enigmatici, e proprio per questo affascinanti e origine del possibile. Gli inchiostri, le loro stesure, quasi come velature di vari colori, i bagliori dei metalli, la loro insita sonorità, sono testimonianza di una progettualità che attende di essere compiuta. Il volume “Roberto Ciaccio. La voce dei Metalli” è a cura dell’Archivio Roberto Ciaccio ed è dedicato al filosofo Remo Bodei, più volte curatore di precedenti mostre e amico di Ciaccio. Il volume è edito da Corraini Edizioni su progetto grafico di Origoni Steiner Architetti Associati.

isbn:  9788875708283

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  168

Base:  24

Altezza:  26

Prima Edizione:  2020