Suzy Lee

The Border Trilogy

20,00 €

C’è una regola implicita in editoria che stabilisce che in un libro illustrato, l’artista dovrebbe evitare di disegnare in mezzo alla doppia pagina per non disturbare la lettura. Ma cosa succederebbe se questa regola venisse ignorata?

Lo spunto per La trilogia del limite nasce dall’email inviata da un libraio a Suzy Lee in cui il mittente dichiarava di essere confuso a proposito dell’illustrazione in L’Onda dove una parte della bambina protagonista e del gabbiano che vola sopra di lei, sembrano mancare: “è un errore di impaginazione?” si chiede. No che non lo è: è solo l’artista che ha deciso di valicare i limiti fisici che un libro può porre, volgendo così lo sguardo del lettore verso una nuova prospettiva.

In questo manuale, Suzy Lee svela i segreti di composizione e creazione dei suoi tre libri L’Onda, Ombra e Mirror, ridefinendo i limiti del foglio bianco. Fra la prima e la quarta di copertina c’è tutto un un mondo che si sviluppa, fra i margini delle pagine, gli angoli e le pieghe della rilegatura: tutti questi elementi non devono però essere visti come limiti per l’arte che invece deve correre, libera di giocare e di disporsi a suo piacimento. Anche al centro di una doppia pagina.

isbn:  9788875707163

Lingua:  inglese (disponibile anche in italiano)

Rilegatura:  brossura

Pagine:  176

Base:  16.0

Altezza:  23.5

Prima Edizione:  2018

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure