Alessandro Castiglioni, Emma Zanella

Urban mining | Rigenerazioni urbane

30,00 €

Quest’anno il Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate giunge alla sua XXV edizione. In occasione di questa importante ricorrenza si inserisce un progetto in collaborazione con il Museo MA*GA, un’ipotesi di lavoro che mette in stretto dialogo produzione artistica e identità territoriale.

 

Il volume Urban Mining / Rigenerazioni Urbane, riunisce i risultati di questo progetto, le opere degli artisti selezionati concepite pensando e prendendo spunto dal territorio in uno scambio costante con l’area urbana e in particolare con il torrente Arno. È in questa capacità di rileggere i luoghi e di ridefinirne i significati che si situa l’idea di una rigenerazione urbana, un processo non tanto fisico, quanto più culturale che stimola una risemantizzazione degli spazi della città.

 

Gli artisti hanno così lavorato a interventi che toccano diversi contesti: dalle produzioni filmiche in loco di Marzia Migliora e Luca Trevisani, agli interventi installativi nello spazio pubblico (Ludovica Carbotta e Luca Bertolo), a opere dalla più chiara vocazione relazionale (Ettore Favini e Cesare Pietroiusti), alla realizzazione di opere che rivitalizzano specifici contesti culturali, come per esempio Christiane Löhr e Luca Francesconi che operano nello storico Museo della Società degli Studi Patri, o gli A12 che trasformano completamente la pro loco di Gallarate in un improbabile negozio di souvenir.

 

isbn:  9788875706081

Curatore:  Alessandro Castiglioni, Emma Zanella

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  160

Base:  17.0

Altezza:  24.0

Prima Edizione:  2016