Massimo Lunardon

Venti vetri | 20 anni di Massimo Lunardon

20 years with Massimo Lunardon

10,00 €

Per festeggiare i propri vent’anni di attività, Massimo Lunardon ha realizzato 20 opere in vetro di altrettanti autori, con gran parte dei quali ha collaborato nel corso della propria carriera: 20 oggetti nati da un lavoro comune che si estende dalla progettazione concettuale all’artigianalità, raccolti in questo volume con testi di Andrea Anastasio e Beppe Finessi.

Grandi maestri e giovani affermati, artisti e designer si sono confrontati con la realizzazione di un oggetto in vetro con la tecnica della soffiatura al lume, dandone un’interpretazione personale che nasce da percorsi di ricerca molto differenti, accomunati dalla loro particolare originalità. I venti autori coinvolti sono: Andrea Anastasio, Sam Baron, Andrea Branzi, Aldo Cibic, Vittorio Corsini, Mauro Cuppone, Jakob De Chirico, Michele De Lucchi, Martino Gamper, Massimo Giacon, Martí Guixé, Ale Guzzetti, Jaime Hayon, Massimo Lunardon, Marco Pellizzola, Antonio Riello, Takahide Sano, Giuliano Tomaino, Ben Vautier, JoeVelluto.

La soffiatura a lume è una tecnica di lavorazione del vetro sviluppata negli Stati Uniti a partire dagli anni ’20, in seguito all’invenzione del vetro borosilicato ad uso dei laboratori chimici. Il semilavorato di partenza è un tubo di vetro borosilicato, che viene nuovamente riscaldato dalla fiamma di un cannello alimentato da una miscela di gas e ossigeno. Adattando un’estremità del tubo stesso ad una canna da soffio corta e sottile, il maestro di lume dilata il vetro e lo modella con piccoli appositi strumenti, e poi lo soffia per dargli la forma voluta. Per queste sue caratteristiche, la soffiatura a lume permette di ottenere oggetti di rara leggerezza, dai dettagli estremamente precisi e dai colori vividi e brillanti.

isbn:  978-88-7570-216-8

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  128

Base:  12.0

Altezza:  16.5

Prima Edizione:  2009

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure