Davide Longo, Valerio Berruti

E più non dimandare / lettera prima

16,00 €

"Questo libro è fatto di disegni che corrono veloci e di una lettera che se ne sta ferma a farsi leggere. Anche se lo chiamano flip book, è un oggetto semplice, come un albero. Potete sedervi a guardare le foglie muovere oppure rampicarvici sopra. In ogni caso, qualsiasi cosa vogliate farne, Valerio e io saremo contenti se lo farete. Perché questo libro proprio non poteva essere diverso da com’è".

dalla quarta di copertina di Davide Longo


In occasione della mostra di Valerio Berruti “e più non dimandare”, un volume che raccoglie una favola per disegni di Valerio Berruti e un racconto di Davide Longo: un flip book per portare con sé i disegni e il racconto di una storia. Protagonista è una bimba che si osserva allo specchio, in un ambiente segnato dalla materia corposa del segno di Valerio Berruti e del foglio che lo raccoglie. Protagonisti sono i suoi movimenti, le sue espressioni e le sue capriole, che si svelano progressivamente a partire da un dettaglio, con il dilatarsi della prospettiva e lo scorrere delle pagine. La stessa bimba a cui Davide Longo indirizza la sua lettera prima. Una lettera traboccante di affetto per una “dolce mia che ancora non sei, ma sarai”, scritta da un padre per spiegare ad una figlia da dove viene, cosa porta con sé e cosa la aspetta nel mondo fra cielo e colline.

 

 

isbn:  978-88-7570-148-2

Description: 

 

 

Copertina:  Cartonata

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  160

Base:  19.0

Altezza:  13.0

Prima Edizione:  0

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure