Fulvio Irace

Made in slums | Mathare / Nairobi

20,00 €

Made in Slums è il volume che accompagna la nuova mostra del Triennale Design Museum e parla di una piccola realtà locale – lo slum di Mathare, a Nairobi, individuato come paradigma della capacità di una comunità di dotarsi di propri strumenti funzionali e simbolici, realizzati in un originale processo di autoproduzione a partire da pochi materiali presenti nel territorio.

Il volume e la mostra – curati da Fulvio Irace – nascono prima di tutto dal lavoro svolto sul campo dall’ONG Liveinslums, impegnata da due anni in un progetto di cooperazione allo sviluppo che ha incoraggiato la costruzione di una scuola di strada e l’avviamento di un progetto agricolo comunitario nello slum di Mathare. L’associazione ha coinvolto nel progetto il giovane designer italiano Francesco Faccin, proponendogli di realizzare arredi e attrezzature della scuola utilizzando materiali e mano d’opera del luogo. Dall’osservazione dell’ambiente Faccin ha sviluppato l’intuizione di trovarsi di fronte a un sistematico e straordinario catalogo di oggetti realizzati artigianalmente ma pensati in una logica di produzione di piccola serie: coltelli, scarpe in gomma, pentole, un carretto per la vendita di cibi da strada, ecc.

Per narrare la storia di questi oggetti i fotografi Francesco Giusti e Filippo Romano hanno realizzato un reportage fotografico che restituisce la complessità del contesto e i volti dei protagonisti.

Attraverso una ricca sequenza di fotografie e testi di accompagnamento, Made in Slums indaga ed esplora uno dei territori più inattesi del nuovo design internazionale.

isbn:  978-88-7570-416-2

Curatore:  Fulvio Irace

Con:  Triennale di Milano

Lingua:  italiano e inglese

Rilegatura:  brossura

Pagine:  104

Base:  15.0

Altezza:  21.0

Prima Edizione:  2013

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure