Tino Stefanoni

Paesaggio spia

10,00 €

“Paesaggio spia” nasce dalla volontà di Tino Stefanoni di confrontarsi con gli affreschi della sede mantovana della Galleria Corraini.

Il libro, insieme alla mostra, è quindi un dialogo e un tributo, a distanza di quasi due secoli, nei confronti di Giuseppe Canella (1788-1847), pittore paesaggista veronese che affrescò il palazzo nei primi anni dell’Ottocento.

Correda i quadri di Stefanoni un “romanzo d’arte e d’avventura” di Maurizio Matrone, poliziotto e scrittore, che racconta di un singolare gioco dei quattro cantoni, dove non partecipano figure umane ma i paesaggi raffigurati sulle pareti della Galleria. E il finale è a sorpresa... Un libro curioso e particolare, dove il contemporaneo e l’antico si incontrano in un dialogo fecondo, affascinante e misterioso.

 

 

 

 

 

isbn:  978-88-7570-001-0

Description: 

 

 

Copertina:  4 colori

Lingua:  italiano

Rilegatura:  cartonato

Pagine:  48

Base:  15.0

Altezza:  15.0

Prima Edizione:  0

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure