Loglio Matteo

Matteo Loglio - si occupa di interazioni e prodotti del futuro. Il suo lavoro spazia da applicazioni creative dell’intelligenza artificiale a sperimentazioni nell'ambito del design, attraverso nuove espressioni tecnologiche. Matteo è fondatore di oio - un nuovo studio di design sperimentale, basato a Londra ma di respiro internazionale. Matteo ha lavorato per Google Creative Lab, Arduino, e come fondatore della ed-tech company Primo Toys. I suoi progetti si collocano tra l'avanguardia tecnologica e creativa, attraverso prodotti sperimentali grandi e piccoli, spesso i primi nel loro genere. Di recente ha scritto un libro sulle tante intelligenze del nostro universo e concepito Roby - il primo AI Creative Director, progettato uno strumento musicale per Google, ha insegnato ad un fiume di Londra a comporre poesie utilizzando l'intelligenza artificiale, ed ha fondato la società ed-tech Primo Toys, dalla quale è nato Cubetto, un piccolo robottino di legno che sta cambiando la vita ai milioni di bambini che lo utilizzano tutti i giorni. Matteo insegna e parla di design e creatività in università, centri culturali e conferenze di tutto il mondo. I lavori di Matteo ricevono copertura mediatica da testate internazionali quali TIME Magazine, The New York Times, Le Monde, The Guardian, Domus, Wired e molti altri. I suoi oggeti a volte si possono trovare in posti come il MoMA a New York, il V&A Museum a Londra o in Triennale a Milano.

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Matteo Loglio

    Tante intelligenze

    18,00 €
    Disponibile
  2. Matteo Loglio

    Many intelligences

    18,00 €
    Disponibile

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente