AA.VV.

FUOCO fuochino 8

18,00 €

FUOCO fuochino è un esercizio di letteratura gratuita che nasce da un’idea di Afro Somenzari e che ha preso forma nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCO fuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.

Questo ottavo volume è dedicato a Lorenza Amadasi e comprende testi di Giampaolo De Pietro, Fabrizio Tavernelli, Gilberto Cavicchioli, Alberto Miliani, Fabrizio Abbati, Giacomo Carrara, Graziano Krätli, Davide Longo, Giancarlo Tramutoli, Cesare Panini, Francesco Balsamo, Arthur Cravan, Luca Ariano, Renzo Franzini, Giuseppe Calandriello, Mauro Furgeri, Luciano Caprile, Vanna Mignoli, Andrea Canevaro, Guido Penzo, Lorenza Amadasi, Roberto Barbolini, Adrián N. Bravi, Paolo Colagrande, Fabrizio Davini, Edgardo Franzosini, Jacopo Narros, Afro Somenzari.

La prefazione è di Paolo Fresu e le tavole sono realizzate da Livio Marzot.

FUOCO fuochino è una casa editrice – “la più povera casa editrice del mondo”, come si definisce nel frontespizio – ma anche il titolo di questa raccolta illustrata di scritti di autori amici. FUOCO fuochino 8 è disponibile in una tiratura di 200 copie, stampato da Arti Grafiche Castello e distribuito da Corraini Edizioni.

isbn:  9788875709587

Illustratore:  Livio Marzot

Edito da:  FUOCO fuochino

Lingua:  italiano

Rilegatura:  brossura

Pagine:  196

Base:  16.5

Altezza:  23

Prima Edizione:  2021

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure