AA.VV.

FUOCO fuochino 9

18,00 €

FUOCO fuochino è un esercizio di letteratura gratuita che nasce da un’idea di Afro Somenzari e che ha preso forma nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCO fuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.

Questo nono volume comprende testi di Maria Mancino, Adriana Gloria Marigo, Henry-Pierre Roché, Giorgio Sironi, Raymond Roussel, Franco Brambilla, Angela Setti e Cristina Boccella, Amedeo Anelli, Andrea Cortellessa, Gabriella Benedini, Paola Dilda, Andrea Facchetti, Geminiano Bernardi, Giorgio Moio, Paul Vangelisti, Marco Acerbi, Marcel Duchamp, Roberto Piumini, Federico Ferrari.

La prefazione è di Flaminio Gualdoni e le tavole sono realizzate da Pablo Echaurren.

FUOCO fuochino è una casa editrice – “la più povera casa editrice del mondo”, come si definisce nel frontespizio – ma anche il titolo di questa raccolta illustrata di scritti di autori amici. FUOCO fuochino 9 è disponibile in una tiratura di 200 copie, stampato da Arti Grafiche Castello e distribuito da Corraini Edizioni.

isbn:  9791254930113

Edito da:  FUOCO fuochino

Lingua:  italiano

Rilegatura:  brossura fresata

Pagine:  196

Base:  16,5

Altezza:  23

Prima Edizione:  2022

 

Potrebbero Piacerti

Controlla gli articoli da aggiungere al carrello oppure